0

Biomusica

tra musica e vita

Armonia e benessere

Allevare lumache è semplice, ma cosa rende diverso e primo al mondo il nostro allevamento? Le alleviamo a suon di musica classica con il progetto Biomusica.

Da sempre alla musica, intesa come insieme articolato e armonioso di suoni, viene attribuito un potere benefico sugli esseri viventi. Il forte legame tra musica e vita è diventato negli anni musicoterapia dimostrando l'influenza di questo linguaggio non verbale su persone, vegetali e animali, in quanto capace di abbattere i livelli di stress.
La musica è un linguaggio universale che, prima di parlare all'intelletto, parla all'inconscio degli esseri viventi, riuscendo ove altri “linguaggi” falliscono. Diverse sperimentazioni hanno dimostrato come l'impiego di musica classica sia una pratica vincente e garanzia di qualità e sostenibilità ambientale.

Per spiegare l'utilizzo della musica classica si fa ricorso ad una delle più affascinati teorie matematiche: quella di Fibonacci e la sua sequenza di numeri naturali. Questa sequenza di numeri naturali, in cui il numero successivo è formato dalla somma dei due numeri precedenti (1,1,2,3,5,8,13,21,34,55...), sarebbe uno dei possibili schemi matematici che accomunano la musica classica e il linguaggio della natura. Questa serie, detta anche “sequenza divina” si trova dappertutto in natura: dalla forma del Dna a quello delle galassie, il suo rapporto armonico regola tutte le parti che compongono la struttura dei vegetali, ma anche l'armonia del corpo umano.
La sequenza di Fibonacci, proprio per questa caratteristica, fu impiegata da Bach, Mozart, Beethoven, Stravinskij e Debussy che, a partire dal XVII secolo, applicarono questi rapporti alla struttura armonica della scala musicale.



Nella medicina il suono può contribuire a curare o alleviare le sofferenze di una persona aumentando la sua gioia di vivere e così anche nel mondo vegetale e animale il suono può accrescere vitalità e vigore, creando:
• piantagioni più sane e protette da agenti patogeni con una crescita più vigorosa, con un aumento dell’apparato fogliare e dei frutti.
• “protezione” speciale dagli attacchi dei parassiti creando quindi una sorta di antiparassitario naturale;
• effetti sorprendenti sui nostri amici a quattro zampe e sugli animali da allevamento, quali il potere di rilassare in modo profondo riuscendo a ridurre i livelli di stress e a ristabilire tranquillità.


Parendo da queste considerazioni, e applicando la nostra filosofia “cruelty free” al nostro allevamento, abbiamo introdotto 24 speciali diffusori snailsound (link alla pagina snailsound) nei recinti e abbiamo diffuso musica classica.

Cosa ci aspettiamo? Creando un ambiente armonico ed equilibrato grazie alla musica, le nostre lumache non solo vivranno in assoluta armonia con tutto l'ecosistema che le circonda, ma si ciberanno anche di piante che hanno assorbito le vibrazioni positive della musica. Le nostre lumache nascono, crescono, si nutrono e si riproducono in un ambiente musicale e queste condizioni favoriscono la loro serenità facendo sì che la loro intera vita sia in un ambiente ottimale ed equilibrato.